RED / INVCIV

RED

I titolari di pensioni e prestazioni il cui calcolo è legato al reddito sono tenuti a comunicare annualmente una dichiarazione all’INPS con le somme percepite e con i redditi del coniuge e degli altri componenti del nucleo familiare.

Non tutti i pensionati devono inviare il modello RED. L’obbligo riguarda principalmente coloro che non presentano la dichiarazione dei redditi all’Agenzia delle Entrate in quanto esonerati.

Purtroppo, da tempo l’INPS non manda più ai diretti interessati le comunicazioni inerenti la campagna RED.
Per sapere se il vostro nominativo rientra nella campagna RED 2021 (o RED 2020 Sollecito), scaricate il documento Delega Red 2021.pdf, compilatelo in ogni sua parte e mandatecelo via mail all’indirizzo red@aclivarese.it.

Con la delega compilata potremo verificare se siete interessati alla campagna.
In caso affermativo, potrete prendere un appuntamento presso i nostri sportelli e presentarvi con la lista di documenti indicata nel file Elenco Documenti RED 2021.

Se invece richiedete la compilazione della pratica RED in remoto, senza presentazione fisica presso i nostri sportelli, dovrete mandare (sempre a red@aclivarese.it) il modulo Autocertificazione Red 2021 (ed eventualmente Autocertificazione Red 2020 Sollecito, se siete inclusi nella campagna di sollecito) nonché tutti i documenti richiesti, come da file Elenco Documenti RED 2021.

Per prendere appuntamento o richiedere informazioni, contattate il numero 0332.281357 in orari d’ufficio o mandate una mail a red@aclivarese.it.

Delega RED 2021

Elenco documenti RED 2021

Autocertificazione RED 2021

Autocertificazione RED 2020 Sollecito

INVCIV/ICRIC/ICLAV

Le persone con disabilità con riconoscimento di invalidità civile hanno diritto a prestazioni assistenziali a carico INPS, i cui requisiti di accesso e sussistenza (ad esempio la presenza di periodi di ricovero durante l’anno ed altre informazioni) vengono verificati periodicamente.

Nello specifico, i modelli ICRIC, ICLAV, ACCAS/PS sono dichiarazioni di responsabilità (autocertificazioni), rese annualmente dalle persone con invalidità parziale o totale e dai titolari di pensione o assegno sociale, per la verifica dei requisiti e delle condizioni soggettive che determinano il diritto a particolari prestazioni assistenziali erogate dall’Inps.

Purtroppo, da tempo l’INPS non manda più ai diretti interessati le comunicazioni inerenti la campagna INVCIV/ICRIC/ICLAV.
Per sapere se il vostro nominativo rientra nella campagna InvCiv 2021 (o InvCiv 2020 Sollecito), scaricate il documento Delega InvCiv 2021.pdf, compilatelo in ogni sua parte e mandatecelo via mail all’indirizzo red@aclivarese.it.

Con la delega compilata potremo verificare se siete interessati alla campagna.
In caso affermativo, potrete prendere un appuntamento presso i nostri sportelli.

Se invece richiedete la compilazione della pratica INVCIV in remoto, senza presentazione fisica presso i nostri sportelli, dovrete mandare (sempre a red@aclivarese.it) il modulo Autocertificazione InvCiv 2021 (ed eventualmente Autocertificazione InvCiv 2020 Sollecito, se siete inclusi nella campagna di sollecito) nonché tutti i documenti che vi verranno richiesti.

Per prendere appuntamento o richiedere informazioni, contattate il numero 0332.281357 in orari d’ufficio o mandate una mail a red@aclivarese.it.

Delega InvCiv 2021

Autocertificazione InvCiv 2021

Autocertificazione InvCiv 2020 Sollecito