BANDO TIME TO CARE

È stato pubblicato in data 31 luglio il Bando del progetto TIME TO CARE, rivolto ai giovani tra i diciotto e i trentacinque anni che vogliono impegnarsi, per un periodo di sei mesi, in attività di supporto e assistenza agli anziani, nell’ambito di azioni progettuali proposte dagli enti del Terzo settore sul territorio nazionale.

Le ACLI  di Varese potranno accogliere in servizio 7 giovani che saranno impegnati in attività di assistenza a distanza o anche da remoto, nei confronti soprattutto degli anziani, e per servizi di ascolto e conforto alle persone sole e in difficoltà o servizi informativi anche online (attività 3 del bando).

  • 2 giovani impiegati presso la sede di Busto Arsizio via A. Pozzi n. 7
  • 2 giovani impiegatipresso la sede di Gallarate via A. Agnelli n. 33
  • 2 giovani impiegatipresso la sede di Saronno vicolo S. Marta n. 7
  • 1 giovane impiegato presso la sede di Tradate salita Pusterla n. 2

Requisiti principali per accedere al bando:

  • Età compresa tra i 18 e i 35 anni (18 anni compiuti; 35 anni e 365 giorni) alla data di presentazione della domanda.
  • Cittadinanza italiana, dei Paesi UE, dei Paesi Extra UE regolarmente soggiornanti.
  • Non aver riportato condanne*.
  • Non aver avuto rapporti di lavoro o collaborazioni retribuite di almeno 3 mesi con l’Ente ospitante nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

Durata del servizio: 6 mesi

Indennità mensile: ad ogni giovane verrà riconosciuto un assegno mensile di 375,00 euro netti oltre ai contributi previdenziali e assistenziali.

Tipologia di contratto: verrà stipulato tra l’Ente ospitante e  ciascun giovane un contratto di collaborazione coordinata e continuativa (co.co.co.) della durata di 6 mesi (max 20 ore di impegno settimanali).

I giovani interessati a partecipare al bando dovranno inviare la loro domanda di partecipazione direttamente all’indirizzo pec dell’Associazione aclivarese@pec.it  utilizzando l’apposito formulario, pubblicato con il Bando, entro le ore 14.00 del 31 ottobre 2020. Insieme al form andrà inviata copia del documento di identità e il Curriculum Vitae in formato europeo.

Selezioni: l’ente provvederà a selezionare i candidati che presenteranno la domanda di partecipazione entro il 20 novembre 2020 e a darne poi comunicazione.

Avvio effettivo del servizio : dal mese di dicembre 2020.

Per ricevere eventuali ulteriori informazioni sul bando si potrà fare riferimento all’indirizzo mail: aclivarese@aclivarese.it

Di seguito gli allegati:

* anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata, ovvero per reati contro il patrimonio.

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Email this to someone
email
Print this page
Print