Mostre dal 14 febbraio al 1 marzo

Giovedì 14 febbraio verranno aperte presso gli spazi espositivi delle ACLI provinciali di Varese, in via Speri Della Chiesa Jemoli n.9, le mostre “Abbasso la guerra – Persone e movimenti per la pace dell’800 ad oggi” e “Gianni e Pierino – La scuola di Lettera a una professoressa”.

Le mostre, nell’ambito del concorso “Nel cuore della Costituzione. Dalla scuola di Barbiana al civic engagement lab per formare cittadini di pace e legalità”, attraverso pannelli con fotografie e riproduzione di documenti – molti dei quali inediti –  illustrano una l’impegno spontaneo ed organizzato che singole persone, movimenti e associazioni hanno profuso contro la cultura della guerra con iniziative e mobilitazioni, elaborazioni e pensiero, successi e sconfitte, idee e proposte. L’altra, manifesto di Don Milani e dei ragazzi di Barbiana, indica una scuola per tutti e per ciascuno, in cui diventare cittadini sovrani, un percorso in cui, attraverso immagini d’epoca provenienti dalla Fondazione Don Lorenzo Milani, e brevi stralci del libro si possano sviluppare riflessioni sull’attualità del testo.
Visite gratuite su prenotazione fino a venerdì 1 marzo: da lunedì a venerdì con orario 9.00 – 18.00.